Circolare interna n.55 - GENERALE - Sciopero ad oltranza dal 15 ottobre 2021 al 20 ottobre 2021

Circolare interna n.55

Casalnuovo Monterotaro, 11/10/2021

A tutto il personale

 

Oggetto: Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Scuola Sciopero generale nazionale proclamato ad oltranza dal 15 ottobre 2021 al 20 ottobre 2021.

 

La Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento Funzione Pubblica – con nota DFP-65695-P-05/10/2021, trasmesso da USR l’11/10/2021 (prot. 32309) ha comunicato che l’Associazione Sindacale F.I.S.I. _ Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali – ha proclamato “lo sciopero generale di tutti i settori pubblici e privati ad oltranza dalle ore 00,00 del 15 ottobre 2021 alle ore 00,00 del 20 ottobre 2021”.

Poiché, l’azione di sciopero sopraindicata interessa il servizio pubblico essenziale "istruzione", di cui all'articolo 1 della legge 12 giugno 1990, n. 146, e alle norme pattizie definite ai sensi dell'articolo 2 della legge medesima, il diritto di sciopero va esercitato in osservanza delle regole e delle procedure fissate dalla citata normativa.

L’azione di sciopero interessa i lavoratori del settore istruzione individuato come servizio pubblico essenziale ai sensi dell’ art. 1 della legge 12 giugno 1990, n. 146 e successive modifiche ed integrazioni e alle norme pattizie definite ai sensi dell’art. 2 della legge medesima. L’art. 3, comma 4, dell’Accordo Aran  sulle nome di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, prevede che : “In occasione di ogni sciopero, i dirigenti scolastici invitano in forma scritta, anche via e-mail, il personale a comunicare in forma scritta, anche via e-mail, entro il quarto giorno dalla comunicazione della proclamazione dello sciopero, la propria intenzione di aderire allo sciopero o di non aderirvi o di non aver ancora maturato alcuna decisione al riguardo. La dichiarazione di adesione fa fede ai fini della trattenuta sulla busta paga ed è irrevocabile, fermo restando quanto previsto al comma 6. A tal fine i dirigenti scolastici riportano nella motivazione della comunicazione il testo integrale del presente comma”.

In merito all’obbligo di informazione all’utenza, nel ricordare che i dirigenti scolastici potranno adottare le modalità che riterranno più opportune, viene messa a disposizione anche la scheda allegata alla presente nota, riassuntiva delle informazioni richieste dall’Accordo.

 

Le motivazioni e i dettagli  dello sciopero ai seguenti link e all'interno del file sintetico allegato:

le “motivazioni dello sciopero” potranno essere desunte dalla proclamazione pubblicata all’ indirizzo:

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Riccardo Tibelli

Informativa_Sciopero_generale_15-20_ottobre.pdf

 

In Evidenza
Ultime comunicazioni