Circolare interna n.154 - GENERALE - Scuola Azioni di sciopero breve e per l’intera giornata del 6 maggio 2021

Circolare interna n.154

Casalnuovo Monterotaro, 26/04/2021

Al Personale Docente e Ata

SIT O   WE B

OGGETTO: Scuola Azioni di sciopero per l’intera giornata del 6 maggio 2021.

 Si comunica che per l’intera giornata del 6 maggio 2021 sono state proclamate le seguenti azioni di sciopero:

  • Cobas Scuola Sardegna: “sciopero nazionale per tutto il personale Docente, Ata, Educativo e Dirigente, a tempo determinato e indeterminato, del comparto scuola (istruzione), in forza sia alle sedi nazionali che a quelle estere”;
  • USB P.I. Scuola: “sciopero intera giornata di tutto il personale del comparto scuola docente, ata, educativo e dirigente a tempo determinato e indeterminato delle scuole in Italia e all’estero”;
  • Unicobas Scuola e Università: “sciopero intera giornata per tutto il personale docente ed ata, a tempo determinato e indeterminato, delle scuole in forza sia nelle sedi nazionali che in quelle estere”.
  • CUB SUR - Scuola Università e Ricerca ha proclamato per l’intera giornata delCUB SUR - Scuola Università e Ricerca ha proclamato per l’intera giornata del6 maggio 2021 lo sciopero “di tutto il personale docente, ata, educatore e dirigente, a tempo indeterminato edeterminato, nonché il personale con contratto atipico”.

 

 Inoltre, relativamente alla sola scuola primaria, sono stati proclamati per la medesima giornata i seguenti scioperi:  

  • Cobas – Comitati di base della scuola: “sciopero nazionale dell'intera giornata per il personale docente, educativo e ata della scuola primaria”;
  • Sindacato Generale di Base SGB: “sciopero breve delle attività funzionali connesse alle sole prove INVALSI”, “per le attività di SOMMINISTRAZIONE dei test e per tutte le ulteriori attività connesse alla gestione dei test INVALSI per il 6 maggio 2021”; “sciopero delle attività funzionali connesse alle sole attività di CORREZIONE E TABULAZIONE delle prove di cui al punto  precedente” “a partire dal 6 maggio 2021 e per tutta la durata delle attività di correzione e tabulazione delle prove come calendarizzate da ogni singola istituzione scolastica”.

 

L’azione di sciopero interessa anche i lavoratori del settore istruzione individuato come servizio pubblico essenziale ai sensi dell’ art. 1 della legge 12 giugno 1990, n. 146 e successive modifiche ed integrazioni e alle norme pattizie definite ai sensi dell’art. 2 della legge medesima. L’art. 3, comma 4, dell’Accordo Aran  sulle nome di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, prevede che : “In occasione di ogni sciopero, i dirigenti scolastici invitano in forma scritta, anche via e-mail, il personale a comunicare in forma scritta, anche via e-mail, entro il quarto giorno dalla comunicazione della proclamazione dello sciopero, la propria intenzione di aderire allo sciopero o di non aderirvi o di non aver ancora maturato alcuna decisione al riguardo. La dichiarazione di adesione fa fede ai fini della trattenuta sulla busta paga ed è irrevocabile, fermo restando quanto previsto al comma 6. A tal fine i dirigenti scolastici riportano nella motivazione della comunicazione il testo integrale del presente comma”.

 

Le motivazioni  e i dettagli  dello sciopero ai seguenti link e all'interno dei file allegati:

 

Il personale tutto è invitato a comunicare, tramite il modulo google di seguito indicato, entro il quarto giorno dalla proclamazione dello sciopero, ossia entro il 30 aprile 2021 alle ore 12:00, la propria intenzione di aderire, non aderire o di non aver maturato ancora la propria decisione al riguardo. La dichiarazione di adesione è irrevocabile e fa fede i fini della trattenuta stipendiale. L’assenza di comunicazione da parte del personale sarà considerata come assenza di decisione riguardo allo sciopero.

MODULO ADESIONE https://forms.gle/C42JHUUJyD9u6KWY9

Il DirigenteScolastico

Riccardo Tibelli

 

10-6maggio21-251.xlsx

10-6maggio21-251_02.xls